AMBULATORIO MADRE DI MISERICORDIA

AMBULATORIO MADRE DI MISERICORDIA

L’Ambulatorio Madre di Misericordia è una struttura del Dicastero per il Servizio della Carità che, in collaborazione con la Direzione di Sanità e Igiene dello Stato della Città del Vaticano, offre assistenza sanitaria gratuita a coloro che vivono in situazioni di indigenza, di emarginazione o di difficoltà, riferendosi direttamente ai principi del Vangelo e della Dottrina Sociale della Chiesa. L’ambulatorio è situato in Piazza San Pietro, sotto il colonnato di destra, ed è aperto tutte le mattine dal lunedì al sabato ad esclusione del mercoledì. L’ambulatorio Madre di Misericordia, grazie all’impegno di 60 medici, infermieri e volontari, offre ogni anno oltre 14.000 prestazioni sanitarie a circa 6000 persone. A queste, si aggiungono numerosi interventi con mezzi sanitari mobili presso aree periferiche della città nello spirito di Chiesa in uscita più volte ribadito dal Santo Padre.


Storia

L’Ambulatorio Madre di Misericordia è stato istituito nel 2015 per volontà di Papa Francesco, e affidato al Dicastero per il Servizio della Carità sotto la guida dell’Elemosiniere di Sua Santità, il Cardinale Konrad Krajewski. L’ambulatorio, che si compone di quattro stanze visita attrezzate con strumentazione all’avanguardia, una sala di accoglienza, uno studio per la direzione, due bagni e un magazzino, si trova nei locali prima occupati dalle Poste Vaticane sotto il colonnato di destra. Il progetto, guidato e realizzato dal Governatorato della Città del Vaticano, è stato eseguito con sobrietà e dignità, utilizzando tecniche moderne e rispettando i requisiti igienico-sanitari vigenti nello Stato.


Prendersi cura dei poveri e dei bisognosi

L’attività sanitaria svolta nell’ambulatorio riflette i principi del Vangelo, prendendosi cura, in ambito sanitario, dei bisogni dei poveri. L’ambulatorio Madre di Misericordia assiste gratuitamente oltre 6.000 persone, di cui 1.200 nuovi pazienti ogni anno, provenienti da 132 paesi. L’età media dei pazienti, di cui circa il 30% sono donne, è di 48 anni con un terzo dei pazienti sopra i 60 anni. Le prestazioni sanitarie offerte prevedono visite di guardia medica, visite specialistiche, prestazioni odontoiatriche, esami di laboratorio, prestazioni infermieristiche, tra cui medicazioni, tamponi COVID-19 e vaccinazioni, e un servizio di podologia. Le specialità presenti presso l’ambulatorio includono anestesiologia, audiologia, cardiologia, chirurgia generale, chirurgia ricostruttiva, chirurgia vascolare, dermatologia, gastroenterologia, ginecologia, medicina interna, nefrologia, neurologia, oftalmologia, ortopedia, ostetricia, otorinolaringoiatria, pediatria, pneumologia, psichiatria, reumatologia, urologia. Vengono inoltre eseguiti prestazioni di diagnostica per immagini ed esami di secondo livello in collaborazione con strutture sanitarie esterne. Presso l’ambulatorio vengono infine garantiti gratuitamente ai poveri e ai bisognosi che vi si rivolgono i farmaci e le terapie necessarie, in collaborazione con la Farmacia Vaticana.


Il Personale

Presso l’ambulatorio operano 60 medici, infermieri, soccorritori, tecnici di laboratorio, farmacisti, professionisti sanitari non medici, e podologi. Tutti coloro che operano nell’ambulatorio Madre di Misericordia mettono a disposizione la propria opera e il proprio tempo in un clima di fraterna collaborazione, serenità e con spirito di servizio al Vangelo.


Chiesa in Uscita

L’Ambulatorio Madre di Misericordia si avvale di unità mobili di soccorso, utilizzate in collaborazione con la Direzione di Sanità e Igiene dello Stato della Città del Vaticano, che permettono di effettuare trasferimenti da e presso strutture di ricovero e di pronto soccorso e di raggiungere le periferie di Roma e del Lazio per portare assistenza e cura.

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.